RICHIESTA DI INFORMAZIONI E PREVENTIVI

Non è semplice calcolare con esattezza un preventivo senza poter esaminare la pratica da svolgere in tutta la sua interezza, per cui vi potrà essere sempre un certo margine di scostamento sia in positivo che in negativo. Il preventivo consta fondamentalmente di due voci ossia tasse/imposte ed onorario/diritti spettanti al notaio, che variano in ragione del valore dell'atto e della sua complessità. A seconda del tipo di atto occorre fornire una serie di indicazioni:

A seconda del tipo di atto occorre fornire una serie di indicazioni:

  • compravendita immobiliare: atto soggetto ad iva (se da impresa costruttrice) o registro, richiesta agevolazioni prima casa, credito d'imposta, rendite catastali, valore d'acquisto;
  • mutuo: importo dell'ipoteca, mutuo fondiario o ipotecario.
  • costituzione di società: tipo di società, capitale sociale.
  • cessione di quote: tipo di società, valore per ogni cessione.
  • cessione d'azienda: prezzo della cessione.
  • separazione dei beni: ubicazione degli immobili se esistenti.
  • donazione: agevolazioni prima casa, rapporto di parentela, valore.
  • fondo patrimoniale: ubicazione immobili, valore del fondo.
Per richiedere informazioni o un preventivo di spesa compila i campi sottostanti